Materiali/risorse

7 Dicembre 2019

Fare sostegno nelle scuole superiori

Quali sono le dinamiche di apprendimento degli studenti con Bisogni Educativi Speciali alle “superiori”? E quale ruolo giocano le loro emozioni? Come si possono semplificare e adattare gli obiettivi e i materiali di studio? Come si possono utilizzare al meglio le relazioni con gli altri in un’età in cui i rapporti con i pari sono fondamentali? Questo libro affronta questi e altri temi cardine del sostegno nella scuola secondaria di secondo grado: con l’aiuto di box operativi (“Dalla teoria alla pratica”) e di casi concreti (“Dalla pratica alla teoria”) propone mirate considerazioni teoriche sugli aspetti cognitivi ed emotivo-motivazionali, scandisce le tappe fondamentali del Piano educativo individualizzato, prende in esame i metodi più efficaci nei processi di insegnamento-apprendimento con gli studenti con BES, ripercorre il quadro normativo di riferimento, gettando uno sguardo anche sul Progetto di vita. E soprattutto entra direttamente nella dimensione operativa, presentando ipotesi di lavoro concrete con schede di aiuto, simulazioni di percorsi svolti, esempi di facilitazione. Un manuale per tutti gli insegnanti di sostegno della scuola secondaria di secondo grado, un testo fondamentale per tutti coloro che hanno a cuore l’inclusione a tutti i livelli scolastici.

Fare sostegno nelle scuole superiori
Scuola Polo per l'Inclusione
Liceo Statale Francesco Cecioni
Livorno
tel. 0586 422203
fax 0586 210024

Ultimi articoli

Ausili: Modulistica 17 Febbraio 2021

Modulo richiesta trasferimento comodato d’uso – tra istituzioni

Modulo da utilizzare per il passaggio di ausili in comodato d’uso da una istituzione scolastica all’altra, in occasione del cambio di scuola di uno studente che ha ottenuto l’ausilio.

Materiali/risorse: Sitografia 14 Gennaio 2021

Nuovo PEI

https://www.istruzione.

Corsi a.s. 2020/2021 7 Dicembre 2020

Materiale fornito dai relatori – Corso a Distanza

Di seguito il materiale disponibile: Dott. Fabrizio Corradi Avv.

torna all'inizio del contenuto